Home Cronaca

Porto di Messina, 3 marittimi muoiono durante manutenzione traghetto

0
CONDIVIDI
Tragedia porto di Messina: arrivano sei avvisi di garanzia

MESSINA. 29 NOV. E’ di tre morti e tre feriti il tragico bilancio di un incidente all’interno della cisterna del traghetto Motonave Sansovino della compagnia della Caronte & Tourist, ormeggiato nel molo Norimberga del porto di Messina.

La Procura ha aperto un’inchiesta per accertare i fatti, delegando l’indagine alla Capitaneria di porto.

I sei lavoratori stavano eseguendo lavori di pulizia nei serbatoi del carburante quando hanno accusato dei malori e sono precipitati all’interno della cisterna.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco che li hanno recuperati e trasportati al Policlinico, purtroppo per quattro di loro non c’è stato nulla da fare.

Le vittime sono Gaetano D’Ambra, secondo ufficiale di coperta di Lipari; Christian Micalizzi, primo ufficiale di Messina; Santo Parisi, operaio di Terrasini (Pa) e Ferdinando Puccio.

I due feriti sono Nino Lombardo, nostromo, e il comandante Salvatore Virzì.

Il fascicolo aperto dalla procura contro ignoti ipotizza il reato di omicidio colposo e lesioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here