Home Cronaca

Ragusano, abusi sulla figlia della convivente, arrestato

0
CONDIVIDI
Ragusano, abusi sulla figlia della convivente, arrestato

RAGUSA. 15 APR. Da anni avrebbe abusato sessualmente di una bambina, non ancora 13enne, figlia della sua convivente.

Il tutto è stato scoperto tramite un sistema di videosorveglianza di una casa di campagna dove, sembra, sia avvenuto il fatto.

Il proprietario della casa, che era ignaro di tutto, rientrando nell’abitazione, ha trovato degli oggetti in casa spostati. Pensando fossero entrati i ladri ha deciso di guardare le videoregistrazioni del sistema di sicurezza e ha notato la differenza di età tra l’uomo e la bambina. Ha così deciso di portare il filmato in Questura a Ragusa dove sono stati identificati i soggetti ripresi.

La bambina è stata sentita nella sala audizioni protette della polizia di Stato, assistita da investigatori specializzati, e ha raccontato gli abusi che subiva da anni.

L’uomo è stato fermato e il gip di Ragusa ha emesso una misura cautelare in carcere nella sezione speciale dei sex offender.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here